27 settembre 2016

Milano ai blocchi di partenza per la seconda edizione di Ekirun

Arena Civica, domenica 2 ottobre, h 10:00
Milano, 27 settembre 2016 –  La seconda edizione di EKIRUN, corsa a staffetta su strada di tradizione giapponese organizzata da RCS Sport - RCS Active Team, si svolgerà domenica 2 ottobre con partenza alle ore 10 del mattino, su un percorso a circuito nel cuore di Milano.
Il format dell’evento, unico nel suo genere in Italia, prevede la distanza di gara della maratona (42.195 metri) suddivisa in tre frazioni “lunghe” e tre “corte” alternate: 7,195 km / 5 km / 10 km / 5 km / 10 km / 5 km, ciascuna delle quali sarà corsa da uno dei 6 runner delle squadre, che possono essere maschili, femminili o miste.
Le squadre potranno partecipare alla Ekirun competitiva

26 settembre 2016

25.09.2016 – 29° StraRhodense: IL PIACERE DI CORRERE “IN CASA”, di E. Comparelli

[ FOTO ] Bagài,
quella di Castellazzo di Rho ha tutte le caretteristiche per essere una delle mie tapasciate preferite:
-          La bellissima Villa Scheibler, luogo di ritrovo, arrivo e partenza a la vèdi dal balcùn de cà mia
-          I percorsi passano da sentieri, stradine e luoghi che mi sono molto cari
-          A ghè minga ‘l pericùl di perdere grassi perchè a fine fadìga te dàn un bèl risùtìn cucinato con amore e maestria da giovani e brave/i chef
-          Te pòrta a cà un pacco gara coi fiocchi: un salamèt de Bùfalòra, vino, pasta, dù tùbèt de cùnserva, latte ed altro
Sono stato indeciso fino all’ultimo se andarci in auto o in bici; dovendo gestire il gruppo ho dovuto optare per la quattroruote che ho parcheggiato in zona “furba” sul percorso subito dopo la partenza.

25 settembre 2016

25 settembre 2015, Rho (MI) - Stra...rhodense - FOTO

25 settembre 2015, Rho (MI) - Oggi era una di quelle tipiche giornate dove i podisti s'imbattono in un calendario di gare, competitive e no, che crea l'imbarazzo della scelta. Nell'area podistica battuta normalmente dei patiti della corsa c'era l'Avon Running, divenuta dallo scorso anno "bisex", il Giro del Lago di Varese, la Mezza del VCO e poi ancora a Cameri, Jerago, Castiglione Olona e finanche a Busto Arsizio (praticamente sotto casa) una corsetta organizzata dalla CRI locale. In questo ricco scenario podistico s'inserisce la 29^ Stra...rodense, una FIASP già premiata più volte come manifestazione ludico motoria, che quest'anno ha gioito della presenza di circa 1700 partecipanti, per l'esattezza 1670 premiando i ben 41 gruppi più numerosi. Organizzata dal GruppoPodistico Rhodense non ha lascito nulla all'improvvisazione curando in modo, dal mio personalissimo punto di vista, eccessivo il pacco gara e il ristoro finale che andava dal risotto al dolce e alla frutta. Il tutto per 2 euro/5 euro se volevi la borsa gastronomica... la maggioranza ha scelto la 2° opzione!
I PERCORSI GPS... >>> 11 -- >>>20
I primi 3 gruppi più numerosi: 1.Road Runners Milano - 2.The Whisky Runners Vanzago - 3.Aido Ceriano Laghetto
sevizio fotografico a cura di
Antonio e Valentino Capasso
***
LE FOTO

24 settembre 2016

24 set 2016, Milano - #SEIPUNTOZERO: uno scuolabus per i bambini di Amatrice - FOTO

IO FACCIO PARTE DEL CORO
E' un team composto da più associazioni, gruppi e movimenti attivi dalla Valle d’Aosta alla Sicilia uniti nella volontà di fare qualcosa di utile e concreto per sostenere la ripresa di Amatrice.
#SEIPUNTOZERO è un FLASH MOB di 10 km o 5 km. "Dove vuoi, con chi vuoi e all’ora che vuoi. Anche in Fitwalking, Nordic Walking o semplicemente camminando."
L’unico vincolo era che si facesse sabato 24 settembre (ad un mese esatto dal sisma.) Così è stato!
Io mi sono unito al gruppo di Milano partito dalla fontana del Castello Sforzesco per raggiungere l'Arco della Pace, luogo di raduno principale, ma purtroppo non eravamo in tanti. Molto più numerosi invece i gruppi  che si sono radunati a Cernusco S/N e Monza per quel che riguarda l'area di Milano e provincia. Contrariamente alle presenze fisiche che avevano un valore puramente simbolico, le donazioni per l'acquisto del scuolabus per i bimbi di Amatrice sono state molto più numerose e nei prossimi giorni sapremo se l'obiettivo è stato raggiunto.
La cosa degna di merito è che oltre i punti di ritrovo ufficiali si sono formati gruppi spontanei un po' da per tutto proprio perché in tanti hanno voluto gridare forte "io faccio parte del coro"
A Milano mi sono inseriti tra i fitwalking arrancando dietro loro per qualche km scattando un po' di foto ricordo.
Altre info sulla manifestazione si possono trovare sul sito: http://www.seipuntozerorun.it/

21 settembre 2016

Salomon Running Milano: Una Città da Conquistare, di F. Feltrin

Una Milano “diversa” si presenta a milanesi, turisti e atleti questa domenica, 18 Settembre. La città è più in subbuglio del solito, infatti si prepara a una evento importante come il “Salomon City Trail”. La Salomon non è una gara come tutte le altre: un percorso cittadino, che si sviluppa tra parchi, strade e palazzi. Proprio per questo piace molto a molti atleti, perché riunisce in un unico percorso le caratteristiche di un trail in montagna, con i suoi dislivelli, di un cross, grazie ad alcuni passaggi su sterrato, e di una corsa su strada. Il tutto nella mitica Milano. Inoltre ogni anno gli organizzatori cambiano parte del percorso, cercando di rinnovarsi ogni volta, mantenendo però come costanti la partenza e l’arrivo in Arena, e il passaggio sulla Torre Allianz.
A questa gara non poteva mancare Fabio, amante dei trail e vincitore dell’edizione dell’anno scorso.

Maratona e Mezza di Trino - NOTIZIE

In allegato il MODULO per chi NON vuole fare l'iscrizione on-line

20 settembre 2016

Ed è già Ammazzinverno - 19 corse di 7 km con partenza alle 9,30

(Paruzzaro) - E' ancora settembre ed è già... Ammazzinverno. Il direttivo del G.S. Paruzzaro, che fa riferimento a Domenico Gallio, ha presentato con largo anticipo il calendario della edizione numero 32 della rassegna invernale che in pratica prenderà il testimone della Gamba d'oro a partire dalla penultima domenica di ottobre. E' stato stilato un elenco di 19 corse tutte di lunghezza non superiore ai 7km, mentre la partenza di ogni camminata è fissata per le 9,30.
"Vernissage" il 23 ottobre a Borgomanero in via IV novembre. Quindi cinque tappe nel mese di Novembre: 1 a Feriolo di Baveno, 6 Serravalle Sesia, 13 Gozzano, 20 Invorio, 27 Oleggio Castello. Dicembre: 4 Oltrefiume di Baveno, 6 Gravellona Toce, 11 Ornavasso, 18 Invorio Superiore. Gennaio 2017: 6 Cavaglietto, 8 Casale Corte Cerro, 15 Sizzano, 22 Lesa, 29 Santa Cristina di Borgomanero. Febbraio: 5 Boca, 12 Maggiora, 19 Ghevio di Meina, 26 Marano Ticino. VOLANTINO>>>
La quota di iscrizione sarà di 2 euro per ogni prova con obbligo di controllo sul percorso. Premi ai gruppi con almeno 15 iscritti a cura di ogni singola organizzazione. Al termine di ogni camminata verrà stilata una classifica per gruppi con l'assegnazione di un punto ai primi 250 uomini e alle prime 50 donne. Dopo l'ultima prova di Marano Ticino che si terrà il 27 febbraio saranno premiati i gruppi meglio classificati. Per ulteriori informazioni: 338 2444899.
Sandro Bottelli

19 settembre 2016

Salomon Running Milano 2016 - Meglio di un giro turistico per Milano! di G. Colombo

[ FOTO ] - Uno spettacolare arcobaleno ci accoglie all'uscita dell'autostrada sul cavalcavia del Ghisallo. Gabriele, Davide ed io lo consideriamo di buon auspicio: siamo abbastanza carichi e pronti per affrontare la penultima gara del Gran Prix SanMarco, il City Trail a Milano. Gara atipica e impegnativa, ben 25 km in giro per la città.
Arriviamo in Arena con calma, dopo aver incastrato la Clio di Davide millimetricamente tra altre due auto. Ritiriamo pettorale e pacco gara, depositiamo le borse con velocità e facilità. Foto di rito e giunge l'ora di entrare in griglia di partenza.
I "matti" della 25 km partono 15 minuti dopo quelli della 15km e prima della non competitiva. Ascoltiamo con attenzione Silvio Omodeo, speaker della manifestazione, che ci ragguaglia sui dettagli e le novità del percorso. Io e Davide memorizziamo bene questa frase di Silvio: "se fate la Montagnetta a cannone, il vostro Trail finisce lì: non ne avrete più per il prosieguo della gara".

18 settembre 2016

18 settembre 2016, Milano (MI) - Salomon Running Milano, su e giù per le scale...e non solo! - FOTO, NOTIZIE, VIDEO


Emanuela Mazzei e Dario Rognoni  i trionfatori del Salomon Running Milano
(Stralcio dal Comunicato)- Milano –   Tre percorsi, dalla Smart da 9k alla Fast da 15k fino alla sfida principale, la Top da 25k con i passaggi tanto annunciati ed attesi del fossato del Castello, al Monte Stella, il cono elicoidale del Portello e la scalata ai 20 piani dell’Allianz Tower. Successo per il milanese Dario Rognoni (Cus Pro Patria Milano) in 1h27’44”, media 3’30” al chilometro, davanti al marocchino, ma ormai milanese d’adozione, Halim Rabai (U.s. Milanese) staccato di circa un minuto e mezzo e sulla finish line in 1h29’16”. Terzo posto per Fabio De Angeli (Asd Circuito Running), il vincitore della passata edizione che non è riuscito a cogliere il bis, in 1h31’15”.
Tra le donne vittoria per la genovese Emanuela Mazzei (Cambiaso Risso Running) in 1h48’20” a 4’19” di media per ogni chilometro. Alle sue spalle Rosanna Volpe (Canottieri Milano) quinta nel 2015 ed oggi medaglia d’argento in 1h49’55”, mentre terzo gradino del podio per Monica Pilla (Atl. San Marco) al traguardo sul prato dell’Arena in 1h51’05”.
“Sono genovese ma vivo a Milano per lavoro da tanti anni – fa sapere la trentottenne Emanuela Mazzei – Sono impiegata in A2a e corro da oltre quindici anni. Faccio tantissime gare e mi capita spesso di andare a podio o di vincerne qualcuna, ma questa Salomon Running Milano è stupenda. Dura al punto giusto, impegnativa, ma mai estenuante". Chi invece ha preparato con cura questa gara di oggi è la seconda classificata Rosanna Volpe: “Mi sono allenata tutto agosto in vacanza nella mia Puglia, paesaggi sterrati e collinari, tanto caldo, ma volevo questo podio e sono davvero felice di averlo conquistato”.
In palio oggi nella gara TOP anche il Trofeo Allianz Tower, in palio per chi avrebbe percorso più velocemente l’ascesa all’interno al grattacielo. Nel complesso vi erano da scalare 557 gradini in salita per raggiungere il 20° piano e quindi scendere dal lato opposto della torre. In totale, un percorso “verticale” di 650 metri, 1.126 gradini (inclusi i 12 gradini di raccordo tra la scala esterna del grattacielo e l’area del parco) e un dislivello in altezza di 87 metri. Nel ‘gran premio della montagna’, ovvero nella sola salita, si sono imposti Stefano Contardi in 3’05” e Simona Colpo in 4’14”.
Cesare Monetti - (il comunicato completo>>>)
PODIO TOP 25 KM
UOMINI - 1.Rognoni Dario (Cus Pro Patria Milano) 1:27:44 - 2.Rabai Halim (U.S. Milanese) 1:29:16 - 3.De Angeli Fabio (A.S.D. Circuito Running) 1:31:15 
DONNE - 1.Mazzei Emanuela (Cambiaso Risso Running Team Ge) 1:48:20 - 2.Volpe Rosanna (Canottieri Milano) 1:49:55 - 3.Pilla Monica (Atl. San Marco)1:51:05
*** 
 
Video a cura di: RUNNERS OPERA
*** 

11 settembre 2016

11 settembre 2016, Monza (MB) - Mezza di Monza... ed anche di più! FOTO, VIDEO, NOTIZIE


11 settembre 2016, Monza (MB) - Quest'anno la Mezza di Monza non si è fatta mancare nulla, a parte il caldo insopportabile, ch'è quasi una rarità per la Mezza, ha voluto anche strafare con le varie scelte di percorsi: 5km, 10km, 21km e 30km! Personalmente ritengo la 5km superflua perché per molti dei partecipanti è stata una "passeggiata" sull'anello dell'Autodromo; in tanti sono arrivati al traguardo in contemporanea con la Mezza! Ho fatto anch'io tutto il percorso della 5, il primo km in moto, fotografando la partenza e tutti i passaggi, arrivando al traguardo giusto in tempo per fotografare il primo della 21.
Un'altra osservazione, sempre a carattere personale: ritengo che un unico traguardo per tutti crei confusione, riuscire a capire quali erano quelli della 10km, della 21 e della 30 non è stata impresa facile.
Correre sulla pista dell'autodromo è cosa emozionante per tutti, purtroppo io non ho mai avuto questo piacere perché quando correvo io la Mezza di Monza era solo nel Parco.
I podi delle competitive:
Formula 10 Km
Uomini - 1.Lollo Antonino  (Nrdc-Ita Running Club) 00:33:22 - 2.Losa Marco (G.S.A. Cometa) 00:35:08  - 3.Almeida Campos Ayoze (Runcard) 00:35:09
Donne -  1.Dietschi Evelyne (Sal Lugano) 00:36:19 - 2.Sirtori Antonella (A.L.S. Cremella) 00:40:50 - 3.Pasquale Silvia Maria (N.Atl. Fanfulla Lodigiana) 00:41:10
Formula 21 Km
Uomini - 1.El Mazoury Ahmed (G.A. Fiamme Gialle) 01:07:51 - 2.Feltrin Andrea           (Asd Giannonerunning Circuit) 01:12:53 - 3.Catalano Gianluca (G.S.D. Sai Frecce Bianche) 01:13:20
Donne - 1.Patelli Eliana (Atl. Valle Brembana)  01:20:06 - 2.Abera Tarikua Fiseha      (Asd Giannonerunning Circuit) 01:23:17 - 3.Rossi Chiara (Atletica Monza) 01:23:43
Formula 30 Km
Uomini - 1.Bamaarouf  Tariq (Team Marathon S.S.D.) 01:40:41 - 2.Pessina Simone (C.S. S.Rocchino) 01:44:53 - 3.Grano Giovanni (Nuova Atletica Isernia) 01:46:10
Donne -  1.Gelsomino Claudia (Atletica Palzola) 02:00:23 - 2.Donato Patrizia (A.S.D. Jure Sport) 02:12:24 - 3.Corno Francesca (Runcard) 02:18:33