23 giugno 2017

La 3^ edizione di Ekirun si sposta alla mattina del 12 novembre - C.S.

RCS Active Team ha deciso di posticipare la data della maratona a staffetta per consentire un migliore svolgimento della gara
Milano, 23 giugno 2017 – L’intensa ondata di caldo di queste ultime settimane, che sta rendendo difficile a tutti runner continuare la normale attività sportiva, insieme con alcune problematiche di tipo organizzativo emerse negli ultimi giorni, ha convinto RCS Active Team – RCS Sport a posticipare la data di svolgimento di Ekirun da domenica 2 luglio al prossimo autunno.
La maratona a staffetta per squadre di 6 persone si svolgerà domenica 12 novembre, in orario mattutino.

20 giugno 2017

Milano, 20 giugno 2017 - Presentata a Milano la terza edizione di EKIRUN - FOTO

[ FOTO ] - Milano, 20 giugno 2017 – Si è svolta questa mattina, presso il Salone d’Onore di Palazzina Appiani, l'elegante costruzione ottocentesca all’interno dell’Arena Civica “Gianni Brera”, la presentazione ufficiale della terza edizione di EKIRUN. La competizione sportiva organizzata da S.S.D RCS Active Team in collaborazione con RCS Sport prenderà il via il prossimo 2 luglio alle ore 18:30 proprio dalla pista del noto tempio dell’atletica milanese.
Ekirun è un ekiden (dal giapponese eki, stazione, e den, trasmettere), una corsa a staffetta su strada della lunghezza complessiva di 42.195 metri – la stessa della maratona – composta da tre frazioni «lunghe» e tre «corte» alternate (5 km / 10 km / 5 km / 10 km / 5 km / 7,195 km). Le squadre, costituite da sei partecipanti, saranno suddivise in team maschili, femminili o misti.

Ad E…State Correndo è la volta della notte delle 3esse - C.S.

21 Giugno 2017 - Ad E…State Correndo è la volta della notte delle 3esse
Arco di inizio e fine gara: piazzato.
Microfoni per Davide Daccò, voce inconfondibile del circuito: funzionanti.
Postazione per OTC s.r.l., partner per il rilevamento cronometrico: pronta.
Ristoro finale: prenotato e organizzato, basta solo mettere in tavola.
Premi e riconoscimenti vari: impacchettati e in attesa di andare nelle mani dei vincitori.
Sono ore frenetiche a Rescaldina, paese alle porte di Milano che, dopo il matrimonio del calciatore Matteo Darmian con Francesca Cormanni, si prepara....>>>LEGGI

19 giugno 2017

Monza Resegone 2017, avrei voluto scrivere un altro pezzo ma..., di F. Clerici

...ma, purtroppo, al 37 km sono svenuta!!
Cari amici, non avrei mai pensato di dover modificare la fine del mio articolo scritto nel mio cuore da diversi mesi, ma non per questo la storia che vi sto per raccontare è meno bella.
Per me ha preso molto più significato adesso ed è solo grazie a voi.
Ho scritto tante volte la frase "non importa cosa trovi alla fine di una corsa, l 'importante è quello che provi mentre stai correndo", ma credo di averla capita davvero fino in fondo solo adesso.
E credetemi le emozioni che ho sentito dall'inizio di questo viaggio fino alla fine sono state davvero incredibili.
Emiliano ed Anto,  adesso posso confessarvelo... C'erano dei giorni in cui sorridevo come una matta all'improvviso solo per il fatto di sapere che avrei corso con voi questa bellissima avventura.
Mi viene da ridere al pensiero che qualcuno mi ha anche chiesto se avessi preso una cotta pazzesca, ma perché in fondo

18 giugno 2017

17 Giugno 2017, Milano - LIERAC BEAUTY RUN - FOTO

Milano, 18 giugno 2017 – Si è svolta ieri sera, presso l’Arena Civica di Milano, la seconda edizione di LIERAC BEAUTY RUN, il grande evento al femminile organizzato da RCS Active TeamRCS Sport in collaborazione con Lierac Italia.  2.783 runner tra donne, ragazze, uomini e bambini, si sono dati appuntamento nel capoluogo lombardo per una serata all’insegna dello sport, del benessere e della bellezza a 360°, celebrando la gioia di allenarsi e correre insieme.
I primi a presentarsi ai nastri di partenza, alle ore 21.00, sono stati le atlete e gli atleti iscritti alla gara competitiva e non di 10 km, che si sono sfidati lungo un percorso cittadino con partenza e arrivo nella maestosa Arena Civica di Milano. In prima fila anche le Pink Runner, il Running Team in rosa del progetto Pink is GOOD di Fondazione Umberto Veronesi, che hanno contagiato tutti i partecipanti con il loro entusiasmo. Infatti, grazie alla collaborazione con LIERAC, una parte della quota d’iscrizione alla corsa è stata donata al progetto per la lotta contro il cancro al seno.
Tra le donne, ha trionfato Sara Galimberti, seguita da Chiara Mazzetto. Chiara Moras è salita sul terzo gradino del podio. A vincere nella categoria maschile Corrado Mortillaro (con un tempo trepitoso!! NdR). Dietro di lui, Carlo Sadar e Fabio Pietrantonio.
***

16 giugno 2017

15 giugno 2017, Castano Primo (MI) - Castano di Notte, 1^ tappa di Estate Correndo - FOTO

15 giugno 2017, Castano Primo (MI) - Dalla bella Piazza Mazzini di Castano Primo è partita la prima tappa del Circuito E...state Correndo del tour 2017 con la "Castano di Notte" di km 5,00. Gara sempre bella e ben gestita dalla Podistica Castanese e quest'anno, se l'occhio non mi ha inganato, molto più numerosa degli anni precedenti, inoltre, in questa prima tappa ho avuto il piacere di essere il fotografo ufficiale. Notizie più dettagliate in merito ci verranno comunicate dall'organizzazione del Circuito.
Intanto il podio della prima tappa:
Uomini: 1.Emanuale Repetto (Delta Spedizioni) 15'36'' che ha la meglio in un "corpo a corpo"  su Marco Gattoni (Atl. Palzola) 15'37'' -  3.Corrado Mortillaro (Atl. Palzola) 16'16''
Donne: 1.Silvia Radaelli (Bracco Atletica) 17'27'' - 2.Lisa Migliorini (Runner Team 99) 18'34'' - 3.Erika Caccamo (Azzurra Garbagnate) 19'11''
****

15 giugno 2017

34^ Staffetta 24x1 ora Rovello Porro 10-11/06/2017 - C.S.

[ FOTO ] - A 48 ore abbondanti dal termine della Staffetta, gli ultimi refusi di sonno sono smaltiti, almeno così pare…
Quest’anno è stata veramente tosta, il caldo torrido ed afoso è stato di quelli che ti tolgono il fiato e la lucidità, infatti qualche atleta nel pomeriggio del sabato, ha dovuto essere soccorso dalla CRI che tra l’altro vedeva tra le sue fila dei nostri soci. La macchina organizzativa direi che è andata a gonfie vele, si qualche piccola falla si è aperta qua e la, ma è stata prontamente riparata.
Questo il podio:
 1 
 36 
 AZZURRA GARBAGNATE 
 356607 
 2 
 20 
 GIROPIZZA 
 354665 
 3 
 11 
 CARDATLETICA 
 331736 
Uomo + veloce: Andrea Soffientini (Azzurra Garbagnate) km 17,807
Donna + veloce: Federica Galbiati (Oliver Team Femminile) km 15,298
Classifiche e diplomi su www.tds-live.com

13 giugno 2017

Articolo 24, di F. Clerici

[ FOTO ] - "Parti per le vacanze?" mi ha chiesto la mia vicina di casa quando mi ha visto caricare tre borsoni in macchina.
"No", rispondo io meravigliata "vado alla 24x1ora!!!"
È risaputa la mia scarsa indole a preparare qualsiasi tipo di valigia, ma vi assicuro che in 24 ore il tempo cambia tantissimo e bisogna essere sempre pronti ad ogni evenienza.
Sarà che erano anni che non mi ricordavo una 24 così assolata..caldo africano, ma almeno tutti abbiamo potuto sfoggiare in ufficio una abbronzatura da favola, anche se un po' effetto muratore.
Vi lascio immaginare lo sguardo basito della mia vicina alla mia risposta, ma sorridendo ha aggiunto "è davvero bello che tu abbia questa passione. Sono contenta per te!".
E questa volta sono rimasta io stupita.
Perché in effetti, se ci pensate, noi runners diamo tutto per scontato, ma non lo è per nulla.
Per noi è normale alzarsi alle 5 del mattino per correre,  gareggiare sotto il sole cocente delle 13 o bivaccare 24 ore in uno stadio.
E anche se costa tanta fatica non pensiamo mai di rinunciare, a meno di un infortunio che compromette la salute, e in quel caso, comunque, non poter correre rappresenta un sacrificio ancora più grande.
Alla fine quando fai quello che ami non hai bisogno nemmeno di spiegarlo agli altri perché vedono la tua felicità. Ne ho avuto la conferma quando mio nipote mi ha chiesto "zia ti prego, posso venire a correre con te alla baby staffetta? Come fai a correre senza di me? lo dici tu  vero al papà che non vado alla festa della cuginetta?".
Vedere il sorriso felice dei bambini alla consegna della medaglia mi ha fatto capire che lo sport può aiutarli a crescere in modo sano.
E cosa dire del loro entusiasmo quando ci hanno aiutato allo spugnaggio?
Molti sono i figli delle mie amiche storiche e mi ricordano tantissimo noi, ahimè, troppi anni fa. Perché alla fine alla 24x1ora torniamo tutti un po' bambini: corriamo, ci incoraggiamo, ridiamo, cantiamo, giochiamo e festeggiamo per un giorno senza pensieri.
Perché anche questo significa essere degli eroi: stare insieme al di là del colore della maglia.
Sono convinta che se la bellissima luna piena di questo weekend potesse parlare racconterebbe di ore di amicizia, di sport, di confessioni notturne, momenti di solidarietà femminile e di speranza.
Dall'alto non noterebbe gli incidenti di percorso, gli screzi e le delusioni, lo zucchero che è finito, le risposte dette male, perché è guardando sempre in alto che si apprezza la bellezza della vita.
Ps. grazie mille a Rovello Porro per averci ospitato questo anno e per aver dimostrato che se ci credi, conquisti!!
Federica Clerici

11 giugno 2017

10/11 Giugno 2017, Rovello Porro (CO) - Staffetta 24X1ora... Tropical ! - FOTO


10/11 Giugno 2017, Rovello Porro (CO) - La sede naturale della staffetta 24X1ora è sempre stata Saronno ma quest'anno per ragioni tecniche ed in via transitoria è stata spostata sulla pista di Rovello Porro, piccolo centro non lontano da Saronno.
Come molti hanno avuto modo di capire i miei servizi fotografici per questa disciplina sportiva sono rari per l'impegno che le tante ore e le migliaia di foto che si scattano richiedono, ma per la 24x1ora saronnese faccio sempre un'eccezione anche se non le dedico più il tempo di una volta. Ieri, poi,  è stata una giornata particolarmente calda e soleggiata e l'ombra in pista si sa è un bene sconosciuto! Fortunatamente tra le squadre che correvano c'erano gli amici del Team 3esse con il loro ospitale gazebo, dove di tanto in tanto mi rifugiavo per rifocillarmi e godere di un po' di ombra tra una partenza e l'altra. Così la mia 24X1ora è andata avanti dalla 6^ alla 13^ ora, poi sono andato via e il  Team 3esse ha fatto ancora la differenza... Valter mi ha riaccompagnato fino casa perché dovete sapere che a Rovello Porro la parola taxi è ancora parzialmente sconosciuta... e a Busto Arsizio non è molto differente!
34^ STAFFETTA 24X1 ORA: 1^ Azzurra Garbagnate km 356,607 - 2^ Giropizza km 354,665 - 3^ Cardatletica km 331,736
Uomo più veloce: Andrea Soffientini (Azzurra Garbagnate) km 17,807 - Donna più veloce: Federica Galbiati (Oliver Team Fem.le) km 15,298
***

6 giugno 2017

4 giugno 2017, Cortina Dobbiaco Run e non solo - FOTO

Cammina Gustando: venerdì 2 giugno 2017 - Spring Night Run: venerdì 2 giugno 2017 - Kids' Run:  sabato 3 giugno 2017 e infine domenica 4 giugno 2017 Cortina Dobbiaco Run.
Queste una parte delle gare organizzate dalla Cortina Dobbiaco Run nel fine settimana dal 2 al 4 Giugno.  
Condivido le belle foto sin' ora postate e realizzate dall'organizzazione della Cortina  Dobbiaco Run.